L’acqua torna a scorrere ai mulini della val Clarea

L’acqua torna a scorrere, liberata dai detriti della frana, a dare vita e gioia ad erbe, alberi, animali, nel sito dei mulini di Clarea: sono i terreni sotto esproprio per il TAV. Il movimento NO TAV รจ presente e agisce. Oggi abbiamo liberato l’acqua, domani libereremo il territorio